Peppesabbatino.com - drummer - music education


Vai ai contenuti

Biografia

Biografia

Peppe Sabbatino nasce professionalmente nel 1995, quando si iscrive all’accademia di musica europea “Domenico Scarlatti”, allora diretta dal M° Gianni Desideri. Approfondisce gli studi musicali seguendo importanti seminari tenuti da musicisti di fama internazionale tra i quali: Peter Erskine, Maurizio Dei Lazzaretti, Tullio De Piscopo, Alfredo Golino, Gavin Harrison e Joel Rosemblatt.
Negli anni successivi, ad oggi ha collaborato per diversi spettacoli, concerti e registrazioni, con diversi artisti nazionali ed internazionali.
Tra i più significativi, nel 2000 Anthony Jene Ray (Leroy Johnson, ballerino del premiato serial tv “FAME - SARANNO FAMOSI”), Gialluca Capozzi, con la compagnia di spettacolo del "Santa Cristiana", proponendo i musical di “FAME” (di Margoshes-Levy), "LE STREGHE DI EASTWICK” e “THE PRODUCER” per la regia di Stefano Genovese e con le coreografie ideate da Luis Renoso.
Con l'Accademia di danza ”IN PUNTA DI PIEDI” con una rivisitazione del musical di “FAME” sotto la direzione artistica del M° Stefano Angelici (ballerino solista compagnia di balletto del Teatro SAN CARLO di Napoli) Carlo Mey, Mela Macaluso, Lucia Cassino, Viaagra, Nelly & Los Tacos, (in uno spettacolo di musica latina supportato da un corpo di ballo di 15 ballerini e una band d’eccezione), Orchestra De 4 del M° Vincenzo De Quattro, Nino Bruno.
Nel 2009 esce “CANE TELEPATE” (edito per La Canzonetta/distribuzione Goodfellas) lavoro discografico di Nino Bruno e le 8 tracce, trio del quale Peppe fa parte. Seguirà il tour Italiano “CANE TELEPATE TOUR”, concluso nel 2011.
Altre collaborazioni di rilievo sono con: Daniele Sepe, Marco Messina (99 Posse), Francesco Di Bella (24 Grana), Massimiliano Sacchi (Ringe Ringe Raja/Peppe Barra), Luigi Rubino (Ashram), Maurizio Merolla (Compagnia Teatro degli Eventi), Giovanna Marmo, Libera Velo, M° Sergio Caruso, compagnia dello spettacolo Bandiera Gialla, Daphne Project, Victor Zeta e i fiori blu, Fabrizio Elvetico (Illachime Quartet) e tanti altri.
Nel 2011 il trio Nino Bruno e le 8 Tracce, partecipa alla colonna sonora del nuovo film di Paolo Sorrentino, " THIS MUST BE THE PLACE ", con protagonista il premio Oscar Sean Peen, oltre a Frances McDormand, nel cast troviamo anche Eve Hewson ( figlia di Bono Vox ). Il resto della colonna sonora è affidata al leader dei TALKING HEADS, David Byrne.
In concomitanza all'uscita del film, è stato pubblicato il nuovo lavoro discografico del trio napoletano, initolato "SEI CORVI CONTRO IL SOLE", licenziato e distribuito da Goodfellas, che ha all'interno il brano " Every Single Moment in My Life Is a Weary Wait ".
La clonna sonora del film " This Must Be The Place Soundtrack " uscita nel 2011 per la INDIGO FILM e distribuita dalla EMI, ha ricevuto il " DAVID DI DONATELLO 2012 " per le migliori musiche.
Nel 2014 Peppe partecipa a "POSIDONIA i fondali della metropoli" (edizione e distribuzione Goodfellas) un album integralmente strumentale, che nasce come colonna sonora originale del film documentario omonimo del regista Marcello Anselmo, distribuito tra Aprile, nelle sale, e Maggio, in Dvd, dall' ISTITUTO LUCE, e al DVD " NEI MOLTI MONDI " (Luca Sossella Editore) videodramma a spettatore unico di Guido Acampa e Gabriele Frasca interpretato da Raffaele Ausiello, con musiche originali di Nino Bruno e Massimiliano Sacchi.
Nel 2015 è uscito CUORE DESERTO album del trio napoletano Nino Bruno e le 8 Tracce (edizione e distribuzione Goodfellas) nel quale Peppe ha registrato ed arrangiato insieme ai componenti storici della band l'intero disco. A collaborato a questo disco anche il clarinettista Massimiliano Sacchi e la cantante Zaira Zigante. Il brano “You will see the power”, cantato da Zaira, fa parte della OST del film “87 ORE”, di Costanza Quatriglio, insieme alle musiche di Marco Messina, Sacha Ricci e 99 Posse.

Con Nino Bruno e le 8 Tracce a marzo 2017 sono stati inclusi - con ben tre brani scritti da Nino - nella prestigiosa raccolta “Music for films”, il cofanetto di cinque CD, edito dalla Warner comprende tutti i brani scelti dal regista Premio Oscar Paolo.
Il 30 Giugno 2017 è uscito " EHI DEI" edito da Goodfellas, un CD di quattro brani che include l’arrangiamento dell’aria rinascimentale di “Flow my tears” di J. Dowland scritta nel 1596.


All Content © Peppe Sabbatino 2016 | Powered BBWeb | info@peppesabbatino.com


Torna ai contenuti | Torna al menu